Seleziona una pagina



Maristella Testi si diploma all’Accademia di Belle Arti di Firenze con il professor Goffredo Trovarelli. Ha frequentato la Scuola Libera del Nudo a Firenze e oltre all’attività di pittrice si distingue come restauratrice di dipinti antichi. Interessata all’arte plastica ha partecipato ai corsi Celtracon di ceramica raku e ultimamente si è dedicata alla scultura. Insegna storia dell’arte al liceo linguistico di Grosseto.

 

 

La passione di Valdimira Brezzi per la ceramica inizia fin da giovanissima. Fondamentali per la sua formazione gli incontri con i ceramisti Mario Soldateschi e Dario Poppi faentino. Disegno, decorazione e modellaggio sono parti integranti del suo percorso. Manipolare la materia è  per lei mettere in gioco se stessa fino alla propria fisicità e al medesimo tempo scoprire quanto sia anche accesso alla bellezza.

 

Dopo aver conseguito il diploma di maturità presso il Liceo Artistico L. Bianciardi di Grosseto, Patrizia Zuccherini prosegue la sua formazione sperimentando diverse tecniche di pittura e coltivando la passione per la scultura. In questa sperimentazione centrale appare l’interesse dell’artista per la figura femminile, come attestano le sue ultime esposizioni presso la Galleria d’Arte ‘Il Quadrivio’, di cui ella è titolare.